Le Trottoir alla Darsena | Piazza XXIV Maggio, 1 - Milano
Le Trottoir alla Darsena - Ritrovo d'Arte, Cultura e Divertimento
contatti    mappa
 
 
 
 
 
       
 
Eventi
 

TERMINATO - 27 OTTOBRE 2008 - NELU PASCU - MOSTRA ULTIME OPERE (27 October 2008)

CURATA DA VERA AGOSTI

TERMINATO - 27 OTTOBRE 2008 - NELU PASCU - MOSTRA ULTIME OPERE

I Colori dell’Anima Nelu Pascu Dalla Romania, la famosa terra dei vampiri, è fuggito invece un lupo, un lupo solitario dal cuore d’artista, che il critico Giovanni Faccenda definisce, a ragion veduta, molto vicino alla sensibilità di Dino Campana, uno dei poeti maledetti, e all’inquietudine primitiva di Antonio Ligabue. Si tratta di Nelu Pascu (Cosmesti, 1963), rivoluzionaria promessa della nuova arte rumena. Critico intransigente degli orrori del passato comunista, Pascu ha occhi solo per la bellezza e il paesaggio che incanta, scoperto davvero ben lontano dalla sua terra natale, cioè nel Bel Paese, sogno e speranza di molti artisti stranieri. In Italia, infatti, a partire dal 1996, prima a Padova e poi a Milano, il giovane riesce a farsi conoscere e ad affermarsi, mettendo a frutto quanto imparato dal maestro rumeno David Sava, e soprattutto facendo crescere la propria travolgente urgenza creativa, la sua sensibilità spontanea e antiaccademica. Pur riconoscendo a Sava il merito di averlo aiutato a dare forma alla propria inclinazione, Nelu Pascu si considera un autodidatta, entrato nell’affascinante mondo della pittura spinto da una passione irrefrenabile, un sentimento assolutamente sincero, una grande voglia di esprimersi, di lasciar uscire da sé, dalle profondità dell’anima appunto, la forza e la potenza del sogno, uniti a un senso del colore davvero notevole, interessante ed entusiasta, visto quasi con occhi di bambino che osserva uscire dalle sue mani qualcosa di bellissimo e suggestivo. Per lui la pittura è follia e generosità, un dono delle proprie emozioni agli altri, una missione verso il suo pubblico. Più di cinquemila dei suoi quadri oggi sono conservati non solo in Romania e in Italia, ma anche negli Stati Uniti, in Gran Bretagna, Francia, Svizzera, Svezia e Germania. Moderno Van Gogh, concentra la sua forza nel cromatismo esasperato delle opere: acrilici brillanti e olii carichi e ricchi, tramite lo spessore della spatola, in cui la tela trasuda materia grezza e palpitante. E’ una pittura istintiva, possente ed energica, che affascina e conquista. Le più recenti sperimentazioni lo portano verso il collage e la composizione astratta, ma per Nelu ogni opera si collega alla figurazione, perchè, come dice Aristotele, nulla è nell’intelletto che prima non sia stato nei sensi. Questi lavori sono carichi di grinta ed energia, senza mai sfiorare l’eccesso. Sia nelle bellissime marine, sia nelle costruite composizioni floreali o nei ritratti di matrice espressionista, ogni pennellata è un mondo a sé stante, un tassello perfetto di un infinito mosaico, una tessera di un’antica vetrata variopinta nella cattedrale dell’arte. Paesaggi del cuore dipinti col sangue, ma anche con la dolcezza di chi riconosce l’intimo miracolo della natura e la sua scintillante emozione. Vera Agosti I Colori dell’Anima. di Nelu Pascu A cura di Vera Agosti Dal 27 ottobre al 27 novembre 2008 Le Trottoir Piazza XXIV Maggio, 1 20123 Milano Tel: 02/8378166 info@letrottoir.it www.letrottoir.it Presentazione di Vera Agosti lunedì 27 ottobre dalle ore 21:00

Inserito il 04.12.2008

TERMINATO - 30 NOVEMBRE 2008 - PRESENTAZIONE LIBRO: DOVE DANZANO GLI ANGELI (30 November 2008)

DI STEFANO FERRARI - PRESENTA ANDREA G PINKETTS

TERMINATO - 30 NOVEMBRE 2008 - PRESENTAZIONE LIBRO: DOVE DANZANO GLI ANGELI

Comunicato stampa DOVE DANZANO GLI ANGELI Domenica 30 novembre, il classico appuntamento dell’aperitivo è al Le Trottoir (Piazza XXIV maggio, 1 - ore 19.00), dove verrà presentato il romanzo “Dove danzano gli angeli”, libro d’esordio di Stefano Emanuele Ferrari, edito da Il FILO. “Un canto d’amore, un grido soffocato, un lungo viaggio senza risposte che ci trascina con forza nel mondo dei giovani d’oggi, fatto di feste fino all’alba ma anche alloggi di fortuna, di Sogni TV e lavori precari, di fatui progetti e dolci abbandoni, un mondo dove tutto corre e il futuro è ancora da cercare.“ Interverrà Andrea G. Pinketts. Il sito ufficiale dell’autore è: www.stefano-ferrari.com

Inserito il 04.12.2008

TERMINATO - 3 DICEMBRE 2008 - CONCERTO: FUNKINGMILAN (3 December 2008)

TUTTO IL REPERTORIO COVER DALLE ORE 22 ALLE 3 a.m.

TERMINATO - 3 DICEMBRE 2008 - CONCERTO: FUNKINGMILAN

"Judith" Francesca G.E. Manca (Vocals) "Marco" Marco Leoci (Vocals) "Robin" Roberto Rubino (Piano & Keyboard) "Renzo" Lorenzo Lisi (Guitar, soon Sax) "Nickdabasspalyer" Nicolò Mariani (Bass) "The first Mariani bro" Diego Mariani (Drums) www.myspace.com/funkingmilan Ci siamo incotrati nell'Ottobre del 2007, ed è stato subito amore, nonostante le diverse provenienze musicali e le differenze di età e di formazione... Galvanizzati dal risultato della nostra unione, siamo attualmente chiusi tutti insieme in un FunKingBunker (da cui usciamo solo per calcare i palcoscenici del mondo) in cui stiamo preparando dei funkissimi pezzi inediti prossimamente su questo space... per il momento gustatevi le cover!

Inserito il 04.12.2008

TERMINATO - 4 DICEMBRE 2008 - CONCERTO: NO CODEX (4 December 2008)

ALTERNATIVE & POP ROCK - DALLE 22,30 A 3 a.m.

TERMINATO - 4 DICEMBRE 2008 - CONCERTO: NO CODEX

NO CODEX Attraverso gli occhi del presente Sono il serpente che si illumina se muore Sono il timore cresciuto nella gente Niente. TC chitarre e voce MBX basso GDX drum Come il fuoco mai spento che cova sotto la cenere ancora una trasformazione tra alternative e pop rock, tra avanguardia e canzone. Scolpito il tempo questo e` quello che rimane.

Inserito il 07.12.2008

TERMINATO - 15 DICEMBRE 2008 - Presentazione LA CRISI DELLA FIDUCIA di PIERANGELO DACREMA (15 December 2008)

Il libro ci racconta l’evoluzione della più grave crisi finanziaria mondiale di tutti i tempi

TERMINATO - 15 DICEMBRE 2008 - Presentazione LA CRISI DELLA FIDUCIA di PIERANGELO DACREMA

lunedì 15 dicembre 2008 Presentazione del libro di Pierangelo Dacrema LA CRISI DELLA FIDUCIA. Le colpe del rating nel crollo della finanza globale Edizioni ETAS – Rcs, 2008 ore 18.30, Libreria Egea, via Bocconi 8 segue ore 21, Le Trottoir, Piazza 24 maggio 1 Milano Il 2008 è stato l’anno del terremoto: l’edificio della finanza globale è crollato, e tutti hanno potuto constatare sino a che punto fosse costruito con materiali scadenti e friabili. Di chi è stata la colpa? Regole e sistemi di controllo inadeguati, liquidità a basso costo in eccesso e accessibile a soggetti non sempre meritevoli, banchieri avidi e innovazione finanziaria sfrenata sono stati, a detta di tutti, le componenti principali di un quadro altamente pericoloso. Pochi però hanno individuato l’elemento che ha impresso agli eventi una velocità tale da rendere la situazione del tutto incontrollabile: il rating. Il rating è un giudizio sulla qualità delle emissioni di titoli di debito, tipicamente obbligazioni, o sull’affidabilità dei loro emittenti, formulato da parte di società dotate di notevole esperienza in materia, le cosiddette agenzie di rating. Il rating usa un linguaggio molto semplice: poche lettere – una A, una B o una C – esprimono in un lampo ciò che una ridda di cifre non riesce a comunicare e segnalano in maniera efficace e sintetica se un titolo, o il suo emittente, è più o meno affidabile. Negli ultimissimi anni i mercati finanziari sono stati invasi da una valanga di titoli dal contenuto indecifrabile – qualcuno è arrivato a chiamarli persino “titoli salsiccia” –, spesso collegati a mutui americani di bassa qualità. Nessuno li avrebbe comprati se gli investitori non fossero stati rassicurati dai giudizi positivi rilasciati dai monopolisti del mercato del rating: Standard & Poor’s, Moody’s e Fitch. “La crisi della fiducia. Le colpe del rating nel crollo della finanza globale” di Pierangelo Dacrema è un libro sulla fiducia tradita. Una fiducia che è stata riposta in chi, per professione, formula opinioni sulla qualità e sull’affidabilità di una massa colossale di strumenti finanziari più o meno complessi e innovativi. Una fiducia, come si è scoperto d’improvviso, accordata a chi ha commesso errori imperdonabili. Pierangelo Dacrema – già autore di La morte del denaro (2003) e La dittatura del PIL (2007) - discuterà della crisi finanziaria, delle sue cause e della sua evoluzione con i professori Paul de Sury (Universita’ di Torino) e Paolo Mottura (Universita’ Bocconi), l’esperto di finanza Jody Vender, il giornalista economico Leo Gasbarro (Mediolanum Channel – Mercati che fare). L’incontro/dibattito avrà inizio alle 18.30 alla Libreria Egea di via Bocconi 8 e proseguirà alle 21, a Le Trottoir di Piazza 24 maggio, in un clima più informale e in rapporto più diretto con i cittadini, anche in compagnia dello scrittore noir Andrea G. Pinketts. Il libro ci racconta l’evoluzione della più grave crisi finanziaria mondiale di tutti i tempi, ne individua cause vicine e lontane, trae insegnamenti da quanto è accaduto, indica una via da seguire affinché eventi così drammatici non si ripetano in futuro.

Inserito il 20.12.2008

TERMINATO - 11 DICEMBRE 2008 - RACCONTI NELLA RETE DI STEFANIA BONOMI, ARMANDO BARONE, MICHELE SOMMARUGA e LIDIA GRIMALDI (11 December 2008)

IL CONCORSO LETTERARIO DEL WEB PIU’ FAMOSO - Con ANDREA G. PINKETTS e DEMETRIO BRANDI e ROBERTO RASIA DAL POLO

TERMINATO - 11 DICEMBRE 2008 - RACCONTI NELLA RETE DI STEFANIA BONOMI, ARMANDO BARONE, MICHELE SOMMARUGA e LIDIA GRIMALDI

LE TROTTOIR GIOVEDI’ 11 DICEMBRE ORE 20.30 PRESENTAZIONE DELL’ANTOLOGIA RACCONTI NELLA RETE IL CONCORSO LETTERARIO DEL WEB PIU’ FAMOSO IN ITALIA (EDIZIONI NOTTETEMPO) Presentano l’incontro ANDREA G. PINKETTS e DEMETRIO BRANDI Letture di ROBERTO RASIA DAL POLO TRA GLI AUTORI PRESENTI STEFANIA BONOMI, ARMANDO BARONE, MICHELE SOMMARUGA e LIDIA GRIMALDI. Ottava edizione per il premio letterario RACCONTI NELLA RETE, concorso letterario web più famoso in Italia-. La nuova antologia, per la prima volta edita da NOTTETEMPO verrà presentata dallo scrittore Andrea Pinketts nella caratteristica sala al primo piano de LE TROTTOIR, locale ormai famoso nella metropoli per gli incontri dedicati alla cultura, all’arte e alla letteratura. La bellissima voce del giornalista Roberto Rasia Dal Palo (Radio 24) leggerà alcune parti dei racconti dei quattro autori milanesi vincitori del concorso, mentre Demetrio Brandi, ideatore del concorso, racconterà la nascita e lo sviluppo di un concorso che, ad oggi, vanta più di 400 partecipanti. Aperte le informazioni e le iscrizioni per l’edizione del 2009 e tutte le possibili domande agli autori presenti, relative alla loro partecipazione e alla pubblicazione dei loro racconti all’interno dell’antologia. Si parlerà di una prosa sempre più variegata e raffinata, tanto che l’esperienza letteraria di RACCONTI NELLA RETE sarà spunto di riflessione e oggetto di un dialogo sociologico sulla realtà di un’Italia che cambia, che diviene più colta e più riflessiva anche attraverso uno strumento altamente tecnologico come internet. La maggior parte degli scrittori vincitori dell’Ottava edizione del Concorso, premiati a Lucca lo scorso ottobre, ha pubblicato racconti dai toni intimistici, con il gusto di comunicare emozioni e raccontare esperienze autentiche con trasposizioni storiche, simboliche, in taluni casi addirittura paradossali. Chiunque volesse partecipare alla prossima Edizione del Concorso può collegarsi al sito www.raccontinellarete.it ed inviare un proprio scritto a tema libero entro il 31 maggio 2009. LE TROTTOIR – info@letrottoir.it P.za XXIV Maggio, 1 Tel 028378166 – INGRESSO CON APERITIVO € 8

Inserito il 20.12.2008

TERMINATA - 28 NOVEMBRE 2008 - FRAMMENTI DAL 68’ - Dani Maria Turriccia (28 November 2008)

MOSTRA CURATA DA DANIELE NERENZI con MARINA COMANDINI

TERMINATA - 28 NOVEMBRE 2008 - FRAMMENTI DAL 68’ - Dani Maria Turriccia

APERITIVI CULTURALI - FOTOGRAFIA E DISEGNO - LE TROTTOIR
VENERDI 28 NOVEMBRE - ORE 20.30
“FRAMMENTI DAL 68" - Tra disegno e fotografia - In esposizione anche il Dalai Lama
Imperdibile appuntamento culturale venerdì 28 novembre a LE TROTTOIR, nello storico dazio di P.za XXIV maggio ormai divenuto uno degli aperitivi alternativi più interessanti della città. Daniele Nerenzi, racconta l’eredità artistica lasciata dalla madre, Dani Maria Turriccia fondatrice e direttrice della D.F.P., agenzia di stampa specializzata in fotoreportage da tutto il mondo, attraverso l’esposizione di una raccolta di foto tratte dall’archivio storico dell’agenzia (1967/1985) - tra cui una foto del Dalai Lama che risale agli anni ’70 - mentre Marina Comandini, creativa impegnata anche nelle campagne di Amnesty International presenta “Su Carta” una serie di disegni, illustrazioni, fumetti, manifesti e copertine di libri.
L’incontro con Marina Comandini e con Daniele Nerenzi, il dibattito culturale e la presentazione delle opere esposte, si terrà alle ore 20.30. Seguirà musica anni 70’ per festeggiare il 40° Anniversario del 1968.
LE TROTTOIR P.za XXIV Maggio, 1 Tel 028378166 - Ingresso con aperitivo € 8
michelle.vasseur@virgilio.it - UFFICIO STAMPA: STEFANIA BONOMI, 335 5474509 - stefany23@hotmail.it

Inserito il 20.12.2008

TERMINATO - 13 DICEMBRE 2008 - CONCERTO: ORANGE LEM (13 December 2008)

INDUE.POP D'AUTORE - DALLE 22,30 ALLE 3 a.m.

TERMINATO - 13 DICEMBRE 2008 - CONCERTO: ORANGE LEM

ORANGE LEM
“La band più elegante di Indie-Pop d’autore i un raffinato concerto romantico a Le Trottoir di Milano.
Gli ORANGE lem nascono nell’inverno del 2005 dai fondatori Marco Braca e Lorenzo Pianosi ora con la formazione definitiva e il tastierista Marco Del Fattore e il batterista Roberto Cogliano. Partecipano al Motron Festival di Modena (marzo 2007), primo indie pop suond festival emiliano (tra gli altri: belle and sebastian djset, tarwater, apparat, love ninjas, bobby baby…). Sempre nel 2007 vengono inseriti dalla etichetta indipendente Peteran Records in una compilation Indie, dal titolo “indies”. Partecipano al Roadie Rock Festival di Casina di Reggio Emilia, e vincono il premio speciale qualità, il premio Kalporz, dal nome della fanzine. Vincono il primo premio al Concorso NUOVEURLA all'interno del festival Urlalalavida. Partecipano al Gradara Pop Festival 2007, nella stessa serata degli eEx-Otago e del gruppo inglese Amusement Parks on Fire.
Registrano alla Soundido records il loro EP di esordio autoprodotto “The elegant EP”. Si esibiscono nella più importante manifestazione della musica indipendente italiana: il M. E. I. (Meeting Etichette Indipendenti) La rivista inglese “TBS-The British Sound” apre per la prima volta la sezione international del loro magazine con una recensione agli Orange lem e a fine anno con una mail del loro redattore li proclama band dell'anno secondo la loro rivista. Nel 2008 in concerto in una piazzetta suggestiva per il Carnevale di Santa Fosca, manifestazione organizzata con il patrocinio del comune di Venezia all'interno del Carnevale di Venezia. Il loro primo video "The elegant" nelle saline di Cervia grazie alla collaborazione del regista Massimo Modanesi. Vincono il primo premio al Contest del Matese Friend Festival, festival di Bojano (CB). Raggiungono le semifinali di Operazione Soundwave, contest organizzato da Coca Cola in collaborazione con MTV Italia. Sono impegnati nel mixaggio del loro secondo ep "Lunar Society" in uscita a Gennaio 2009.

Inserito il 20.12.2008

TERMINATO - 21 DICEMBRE 2008 - PAURA DELL’ALTRO - Di LUCA MINIUSSI - Presentazione Video e Musica (21 December 2008)

Interviene la cantautrice SILVIA FURLANI - Dalle ore 21

TERMINATO - 21 DICEMBRE 2008 - PAURA DELL’ALTRO - Di LUCA MINIUSSI - Presentazione Video e Musica

PAURA DELL’ALTRO “Molte persone non si rendono conto che quello che sta loro accadendo è violenza”. Una serata dedicata alla continua esposizione alla fragilità del mondo femminile e nello stesso tempo alla tenacia e all’energia che ne contraddistinguono lo stile di vita. Forza e debolezza, risolutezza e ripensamento, contrasti comuni ai contesti sociali, spesso insospettabili, in cui si insidia la violenza. La docufiction “Paura dell’altro” di Luca Miniussi affronta la problematica della violenza sulle donne all’interno delle mura domestiche. Introduce la serata la giovane cantautrice Silvia Furlani che, attraverso la sua chitarra, dà voce alle sofferenze di ragazze che hanno incrociato la sua vita.

Inserito il 22.12.2008

TERMINATO - 21 DICEMBRE 2008 - MAD SOUL LEGACY (21 December 2008)

LIVE SET - Warez,A-Edo,Rochè180,Jangy-Lion,Wyam the Riddler & Rok-C

TERMINATO - 21 DICEMBRE 2008 - MAD SOUL LEGACY

IL COMUNICATO MAD SOUL LEGACY LIVE SET (httpit.myspace.commadsoullegacy) Warez,A-Edo,Rochè180,Jangy-Lion,Wyam the Riddler & Rok-C si alterneranno ai piatti e alla voce unendo il timbro hip hop alle positive vibrations del levare do ya like Pampero weedare u bongsmokers buccaneers move your ass with MAD SOUL!!!

Inserito il 22.12.2008

← Ritorna indietro


 
 
 

© 2019 Copyright Le Trottoir alla Darsena

Web Design by Account web solutions