Le Trottoir alla Darsena | Piazza XXIV Maggio, 1 - Milano
Le Trottoir alla Darsena - Ritrovo d'Arte, Cultura e Divertimento
contatti    mappa
 
 
 
 
 
       
 
Eventi
 

TERMINATA - (8 MAGGIO 2008) - PIETRO VIGLIAROLO - GLI ULTIMI LAVORI

DEBOLEZZE UMANE - PRESENTA ANDEA G PINKETTS

TERMINATA - (8 MAGGIO 2008) - PIETRO VIGLIAROLO - GLI ULTIMI LAVORI

DEBOLEZZE UMANE. Mostra di PIETRO VIGLIAROLO.
"Debolezze umane e virtù divine" storie di umana quotidianetà viste dall'angelo o dal diavolo che c'è in noi. Una decina di opere pittoriche di grande formato dal deciso carattere espressionista accompagnano l'installazione "Così fan tutti" rappresentativa di una società troppo in preda a un delirio di stupefacenti: azione negativa.
VIGLIAROLO nasce e vive a Milano, pittore di chiara estrazione suburbana si segnala per diverse esibizioni a Milano, cofondatore del circolo cinematografico "Massa Zero", famoso per aver ideato la prima rassegna di Cinema-cibo-arte-musica. Vari e molto apprezzati i suoi lavori di decorazione d'interni.

Inserito il 25.06.2008

TERMINATA - (4 GIUGNO 2008) - FILIPPO FERRERO - AnStract

OPERE ESPOSTE SULLE PARETI ESTERNE E NEL PATIO DE LE TROTTOIR

TERMINATA - (4 GIUGNO 2008) - FILIPPO FERRERO - AnStract

Nuova Linea AnStract
Rispetto alla pecedente produzione di opere, AnStract si differenzia per prima cosa nella staticità del soggetto, non più paesaggi e persone riprese in stile quasi “cartolina”, bensì movimenti del quotidiano, in più rielaborati digitalmente con l’ausilio di un software. La tecnica di produzione rimane stampa in alta risoluzione digitale su supporto di una tela non più setato, ma ruvido, duro. Spariscono anche le cornici frasate a mano, (autoprodotte), ed sono presenti telai interni su cui la tela si avvolge intorno, facendo si che l’opera non subisca un distacco con l’ambiente circostante, ma ne faccia parte integralmente. I formati in AnStact divengono maggiori rispetto ai precedenti quadri. Dai primi due esemplari prodotti, abbiamo una superficie di 3,75 metri quadri, per opera, base 2,5 metri, altezza 1,5 metri. Sparisce quindi la ricerca di immagini paessagistiche ricercate e non rielaborate, per dar spazio a opere di grande impatto visivo di cui il contenuto non nesessita per forza di un particolare significato se non quello di trovare una propria apparteneza nel luogo di esposizione.
Ferrero Filippo

Inserito il 25.06.2008

TERMINATA - (8 GIUGNO 2008) - L'INAFFERRABILE - ANTOLOGIA DI RACCONTI

Presenta ANDREA G. PINKETTS

TERMINATA - (8 GIUGNO 2008) - L'INAFFERRABILE - ANTOLOGIA DI RACCONTI

CE L’HANNO FATTA - ANDREA G. PINKETTS presenta i NUOVI SCRITTORI DI MLANO
Milano, Domenica 8 giugno, dalle ore 20.30, un gruppo di giovani scrittori presenta a Le Trottoir il risultato di tante notti di fatica: L’inafferrabile, antologia di racconti a tema unico.
Andrea G. Pinketts darà la sua eccentrica benedizione a questo libro. La presentazione prevede reading eseguiti dagli autori e da attori professionisti accompagnati da giovani musicisti, proiezioni, monologhi e dialoghi teatrali in un unico spettacolo dinamico e divertente, sorseggiando un drink prima del buffet conclusivo.
L’inafferrabile è il tema - nonché il titolo - dell’antologia in cui otto giovani scrittori di Milano hanno ragionato su questo concetto, ognuno esprimendo la propria interpretazione sottoforma di storia. Il paradosso? Dal libro è possibile trarre un ritratto di ciò che non si può afferrare. Ed è suggestivo notare come scrittori che non si erano mai incontrati prima di questo progetto si siano trovati a trattare gli stessi argomenti, spesso ambientati negli stessi luoghi, a dimostrazione di un sentimento comune. Abbiamo tutti la stessa idea di inafferrabile? - È possibile ritrarre l’inafferrabile, e questo libro ne è la dimostrazione. Le storie raccontate parlano di quegli oggetti che sfuggono di mano lasciando il vuoto dietro, di quelle persone così vicine da non riuscire più a distinguerne il volto, di quelle dannazioni da cui fuggire o da inseguire. Il tono è a volte ironico altre amaro, come spesso accade quando si ha a che fare con il tempo, la memoria, il sesso, lo sfacelo.
L’Antologia di racconti è stata realizzata con l’impegno non solo economico dell’università Iulm di Milano, e con il sostegno, critico e morale, del prof. Paolo Giovanetti autore della postfazione. L’Inafferrabile è edito da Arcipelago Edizioni. Tutte le persone coinvolte stanno già lavorando a una seconda raccolta. Questo progetto è uno spazio offerto ai giovani scrittori, è un’opportunità da rispettare e applaudire, così come è stato già fatto da gran parte del mondo accademico.
Prossima tappa a Le Trottoir dunque, per una piacevole serata d’atmosfere suggestive, immagini e coinvolgimento, con la spensieratezza e la riflessività di questi giovani scrittori accompagnati dalla particolare verve di Andrea G. Pinketts. Vi aspettiamo, non diventate anche voi inafferrabili.
L’INAFFERRABILE - Antologia di racconti -
GLENDA MANZI - reading a più voci - La musa ispiratrice - “C’è solo una cosa peggiore di un uomo che ti piace che non ti degna di uno sguardo: un uomo che ti piace che ti corteggia ma non viene a letto con te neanche se gli spari.”
MICHELE MARCON - reading a più voci - Midriasi - “Carlo Picks è un orologiaio con una vista perfetta. Ma un intoppo tra gli ingranaggi dei suoi orologi gli sconvolge la vita. E a quanto pare non ci vede più bene come prima.”
HULDA FEDERICA ORRÙ - spettacolo teatrale - La chiave di vetro - “Tante porte, troppe serrature. E una chiave troppo fragile per aprire. Al di là c’è l’inafferrabile, più vicino di quello che pensi.”
DANILO POTENZA - reading con musica dal vivo - D.M.P. - “Disturbi di personalità multipla per un unico male agghiacciante, ripetitivo, schizzato.”
PAOLA TONETTI - reading - L’inafferrabile - “I ricordi, come ancore a cui troppo spesso di aggrappiamo, si rivelano sempre attenti giudici di chi siamo stati. Perché loro non muoiono, no. Ma a volte, fanno morire noi…”
DIMITRI SQUACCIO - reading con musica dal vivo -28-12-1956 - “La letteratura ha la forza de mare in tempesta, ti porta dove decide lui. C’è il rischio di perdersi sì, ma i sognatori non sono fatti per restare a terra.”
MARCELLO UBERTONE - reading con musica dal vivo - La morte di Martino - “Martino viene investito da un automobile e muore sul colpo. Per sua sfortuna è convinto di essere ancora vivo.”
GIUSEPPE CARRIERI - reading - L’arrivo - “Ho perso il lavoro. Un’attesa lunga e grassa da poterci sguazzare non riempie le mie giornate. Barcollo, con un senso di nausea in gola e in mente, alla ricerca del lontano, che tanto, prima o poi, dovrebbe arrivare.”

Inserito il 25.06.2008

LUNEDI 30 GIUGNO 2008 - MICHELANGELO MAZZARI AL PIANO

MODERN JAZZ in Trio e.... oltre

LUNEDI 30 GIUGNO 2008 - MICHELANGELO MAZZARI AL PIANO

Michelangelo Mazzari Nasce a BOLOGNA nel 1974 ma da sempre risiede a MILANO. Nel 1994 con Maurizio Maniglia incide “Inside colors ”. Dal 1996 si esibisce nei più importanti jazz-club di Milano: Capolinea, Scimmie, Nord-est caffè , Osteria del Jazz, LE TROTTOIR e il mitico BIBLOS di Brera dello stesso GER Mannarelli. Nel 98 suona con il suo trio nella rassegna “Break in jazz” del comune di Milano. Nel 1999 al festival “Giovani jazzisti” curato da Adriano Mazzoletti; ad Arona è segnalato dal critico Alberto Riva. Nel 2000 suona in Piazza Reale nella rassegna “Tirar mattina”, retrospettiva su Umberto Simonetta, al teatro Franco Parenti con il Comune di Milano in “Milano d'estate”. Finalmente nel 2000 pubblica “Musiche di scena”, con brani composti per gli spettacoli teatrali dello Zazie di Milano. Con Fabio Mazzari (attore e regista) porta in scena numerosi racconti (piano-voce recitante) per “Scena aperta” con “Racconti per Milano”, ” Portrait in jazz”e “Il muro” del “Progetto Sartre ” di Legnano. Compone famosi jingle radiofonici: “tonno rio mare, tuborg, ip, iveco, yamaha, corriere della sera, Kellog’s, Mc Donalds, ecc..” È in finale nel premio internazionale “Massimo Urbani 2005”. Nel luglio 2005 con gli attori del serial tv "Vivere" va in spettacolo itinerante sul lago di Como, alternandosi al piano con Renato Sellani. Si esibisce al festival Jazz di Clusone in concerto per solo piano. Ottobre 2006 partecipa in trio alla rassegna "ARTE E VINO" di Caulonia per lo spettacolo “LEZIONI DI INDISCIPLINA”. Marzo 2007 è a Nizza nella performance dell'artista Michelangelo Jr ripetendo le "Lezioni di indisciplina" con Andrea G. Pinketts, Pierangelo da Crema, Running Mannarelli. Per il Centro di Drammaturgia Contemporanea O.U.T.I.S compone, registra, ed esegue musiche per “L’anello della libertà” al Piccolo Teatro di Milano durante la rassegna TRAME PER 5 GIORNATE. Insegna pianoforte e composizione alla Scuola Civica di Desio e piano Jazz alla SCUOLA CLUSTER di Milano. Spesso si esibisce al lunedì sera sul mitico palco de LE TROTTOIR di Porta Ticinese a Milano durante le serate Modern Jazz a lui dedicate dallo stesso Running Mannarelli.

Inserito il 25.06.2008

DOMENICA 29 GIUGNO - DIDI DJ MUSIC - A LE TROTTOIR

AL 1° PIANO - GLI ULTIMI DA NEWYORK - DALLE 22 ALLE 3 a.m.

DOMENICA 29 GIUGNO -  DIDI DJ MUSIC - A LE TROTTOIR

“STANDING OVATION NIGHT”
A Dicembre del 2007 è nato a LeTrottoir di Milano STANDING OVATION NIGHT, la giornata, la serata festaiola dedicata a una tua idea. Un progetto semplicemente realizzabile sotto gli occhi di tutta la città, dei tuoi amici e del pubblico de LeTrottoir che sarà il laboratorio, il tuo palcoscenico per un giorno memorabile il cui anniversario verrà celebrato per ricordare la tua idea musicale, letteraria o genuinamente... personale. Per questa STANDING OVATION NIGHT LeTrottoir, con Running Mannarelli e i suoi numerosi amici, si concentra sulla tua creatività; verrai anche ripagato con hospitality, free-cocktail e cena con il tuo partner preferito: La tua STANDING OVATION NIGHT è la nostra festa;
Telefona, riserva gratuitamente al +39 3332882039 o email: runningmannarelli@gmail.com

DIDI DJ MUSIC AL 1° PIANO - GLI ULTIMI DA NEWYORK - DALLE 22 ALLE 3 a.m.
DIDI l'artista amica di Running è appena tornata da NEWYORK carica di musica da ballare. DIDI www.dididiop.com
Entrata Libera.- LE TROTTOIR - P.zza XXIV Maggio, Porta Ticinese - Milano - www.letrottoir.it

Inserito il 25.06.2008

GIOVEDI - 26 GIUGNO 2008 - DJ MR HUGE

POLVERE DI VINILE - Dalle 10 p.m. Alle 3 a.m.

GIOVEDI - 26 GIUGNO 2008 - DJ MR HUGE

MR HUGE torna a LeTrottoir di Porta Ticinese a Milano il 26 Giugno 2008 In POLVERE DI VINILE In fatti dalla infinita collezione dei 45 giri in vinile di MR HUGE ascolteremo i 70s & ‘80s – Punk, Rock, Indic, Pop, Dub, Reggae, NewWave, Funky, Dance Entrata libera, dale ore 10 p.m. alle 3 a.m.

Inserito il 25.06.2008

GIUGNO 2008 - CONCERTI DAL VIVO - LIVE CONCERTS - EVERYNIGHT

OPEN FROM 11 a.m. TO 3 a.m. - FREE ENTRY - ENTRATA LIBERA con minima Consumazione

GIUGNO 2008 - CONCERTI DAL VIVO - LIVE CONCERTS - EVERYNIGHT


GIUGNO 2008 – LIVE CONCERTS – EVERYNIGHT - CONCERTI DAL VIVO – TUTTI I GIORNI – Fino alle 3 a.m. (Photo: DEBORA e CLARA - By: Archivio DRESSOC di PAOLA GIANNASI )
ALWAYS OPEN – FROM 11 a.m. TO 3 a.m. - SEMPRE APERTI

1 - DOMENICA - BLUES MAN BAND - Blues
2 - LUNEDI - MAZZARI JAZZ - Modern Jazz – Piano, Batteria, Basso, Sax
3 - MARTEDI - R.O.A.D. Band -Pop Funk
4 - MERCOLEDI - SCIARADA Rock Band - Rock & Pop
5 - GIOVEDI - KURGHY SOUND - African Tribal & Alternative
6 - VENERDI - TRIBAL TRIBA - House & Voice & Electronics & Reggae
7 - SABATO - FREE SOUL - Rag – R&B - Black
8 - DOMENICA - STEEL MOON -Pop Rock Band
9 - LUNEDI - MAZZARI JAZZ - Modern Jazz – Piano, Batteria, Basso, Sax
10 - MARTEDI - MELODY By TULLIA Trio - Pop Slow Rock - to confirm
11 - MERCOLEDI - IMENE AT WORK - Rock & Pop Band
12 - GIOVEDI - FREE SOUL - Rag – R&B - Black
13 - VENERDI - TRIBAL TRIBA - House & Voice & Electronics & Reggae
14 - SABATO - SCIARADA Rock Band - Rock & Pop
15 - DOMENICA - BLUES MAN BAND - Blues
16 - LUNEDI - MAZZARI JAZZ - Modern Jazz – Piano, Batteria, Basso, Sax
17 - MARTEDI - STEEL MOON -Pop Rock Band
18 - MERCOLEDI - BLUES MAN BAND - Blues
19 - GIOVEDI - CONTRADA BEAT - Pop & Reggae
20 - VENERDI - TRIBAL TRIBA - House & Voice & Electronics & Reggae
21 - SABATO - SCIARADA Rock Band - Rock & Pop
22 - DOMENICA -SHERIFF Band - Rock Pop
23 - LUNEDI - MAZZARI JAZZ - Modern Jazz – Piano, Batteria, Basso, Sax
24 - MARTEDI - JUST B4 BAND--- - Pop Rock
25 - MERCOLEDI - KURGHY SOUND - African Tribal & Alternative
26 - GIOVEDI - MELODY By TULLIA Trio - Pop Slow Rock - to confirm
27 - VENERDI - FREE SOUL - Rag – R&B - Black
28 - SABATO - SCIARADA Rock Band - Rock & Pop
29 - DOMENICA - CONTRADA BEAT - Pop & Reggae
30- LUNEDI - MAZZARI JAZZ - Modern Jazz – Piano, Batteria, Basso, Sax

Inserito il 25.06.2008

← Ritorna indietro


 
 
 

© 2019 Copyright Le Trottoir alla Darsena

Web Design by Account web solutions