Le Trottoir alla Darsena | Piazza XXIV Maggio, 1 - Milano
Le Trottoir alla Darsena - Ritrovo d'Arte, Cultura e Divertimento
contatti    mappa
 
 
 
 
 
       
 
Eventi
 

MERCOLEDI - 31 MARZO 2010 - UN MONDO SENZA GUERRE - PROIEZIONE FILM (1 April 2010)

OPEN dalle 12 a.m. alle 2. a.m. - ENTRATA LIBERA - MINIMA CONSUMAZIONE OBBLIGATORIA

MERCOLEDI - 31 MARZO 2010 - UN MONDO SENZA GUERRE - PROIEZIONE FILM

MERCOLEDI - 31 MARZO 2010 - UN MONDO SENZA GUERRE - PROIEZIONE FILM - DALLE ORE 20 IN POI

Inserito il 29.03.2010

DOMENICA - 28 MARZO 2010 - LA SENSUALITA' DELLA SETA E LA DANZA DEL VENTRE (4 April 2010)

MARIANGELA DE MARCO E IRENE VARGAS

DOMENICA - 28 MARZO 2010 - LA SENSUALITA' DELLA SETA E LA DANZA DEL VENTRE

DOMENICA 28 MARZO – I COLORI DEL CUORE, LA SENSUALITA’ DELLA SETA E LA DANZA DEL VENTRE MARIANGELA DE MARCO E IRENE VARGAS PRESENTAZIONE: ANDREA G. PINKETTS In seguito all’interesse suscitato nei due giorni di esposizione del 21 e 22 marzo, “i Colori del Cuore” di Mariangela De Marco resteranno in mostra a Le Trottoir fino a martedì 30 marzo. Per ringraziare della straordinaria accoglienza ricevuta, l’artista esporrà in anteprima assoluta il suo primissimo campionario in seta che dalle sue opere pittoriche trae ispirazione. Domenica 28 marzo, dalle ore 18:30 in poi sarà possibile incontrare l’artista e ammirare i coloratissimi foulard in seta chiffon per donna e le cravatte in seta per uomo. Alle ore 19:30 la serata sarà allietata dalla presenza di Irene Vargas, ballerina di danza del ventre, nonché carissima amica di Mariangela De Marco, che danzerà per noi la magia dei colori tra le preziose sete dei Colori del Cuore.

Inserito il 27.03.2010

GIOVEDI - 15 APRILE 2010 - STRANE OFFICINE - BAND FESTIVAL (16 April 2010)

CONDUCE GIADA - DALLE ORE 10 p.m. ALLE 2 a.m. - Minima cosumazione obbligatoria

GIOVEDI - 15 APRILE 2010 - STRANE OFFICINE - BAND FESTIVAL

STRANE OFFICINE - BAND FESTIVAL
Si svolgono in tutta Italia. I protagonisti sono gli artisti più votati dalla community di www.straneofficine.com Concerti, proiezioni di cortometraggi, presentazioni letterarle ed installazioni artistiche. Il direttore artistico è il pubblico, che puo' vincere tanti premi.
In poco più di 3 anni la community, che conta oltre 10.000 utenti, ha organizzato piu' di 500 concerti a Milano, Roma e Bologna.
Giovedì 13 aprile le Strane Officine Night fanno tappa a Le Trottoir Club di Milano, nel cuore dei Navigli di Milano. La serata sarà presentata da GIADA e dalla Vj di Rock Tv KETTY PASSA, conduttrice di DataBase (in onda tutti i Lunedì alle 14).
I gruppi ospiti della serata
Giovanni de Cillis
Om Sharan (www.straneofficine.com/omsharan)
Shabbada Y La Supernova - www.straneofficine.com/ShabbadaYLasupernova Amniotico (www.straneofficine.com/AMNIOTICO) Ingresso libero!

Inserito il 14.04.2010

GIOVEDI - 15 APRILE 2010 - SARA: GIMME 5 PARTY & DAVE DJ (16 April 2010)

OPEN FROM 12 a.m. TO 2 a.m. - Minima consumazione obbligatoria

GIOVEDI - 15 APRILE 2010 - SARA: GIMME 5 PARTY & DAVE DJ

GIOVEDI - 15 APRILE 2010 - SARA: GIMME 5 PARTY & DAVE DJ

Inserito il 14.04.2010

DOMENICA 18 APRILE & LUNEDI 19 APRILE 2010 - LE GRANDI SPIE - DI ANDREA CARLO CAPPI (20 April 2010)

PRESENTA ANDREA G PINKETTS con MICHELANGELO JR & RUNNING MANNARELLI

DOMENICA 18 APRILE & LUNEDI 19 APRILE 2010 - LE GRANDI SPIE - DI ANDREA CARLO CAPPI

LE GRANDI SPIE Storie vere di personaggi, intrighi e misteri dalla Belle Époque ai giorni nostri di Andrea Carlo Cappi (Vallardi Editore) conduce ANDREA G. PINKETTS Sarà presente l’autore. Performance di Michelangelo Jr. La mostra fotografica LE GRANDI SPIE è a cura di Andrea Carlo Cappi e realizzata con la collaborazione di G.A.Z. Magazine Il libro consigliato da CORRADO AUGIAS su RaiTre Andrea Carlo Cappi è noto per le sue spy-story, i suoi romanzi con Diabolik & Eva Kant, i suoi libri sul mondo di James Bond 007, le sue traduzioni di bestseller internazionali e un serial di RadioRai su Mata Hari. È proprio sul mondo degli agenti segreti che si basa il suo apprendistato, fatto di letture, ricerche e interviste che lo hanno portato negli anni Novanta a pubblicare una serie di articoli sulle spie celebri. Ora lo scrittore tira le somme su più di un secolo di spionaggio nella realtà e trentadue anni di indagini personali con “Le grandi spie”, un libro che racconta le autentiche vicende di intrighi, tradimenti, sesso, guerra, scandali e sangue che hanno influenzato il corso della storia: da Mata Hari a Christine Keeler, da Allen Dulles a Kim Philby, dalla Smersh al Mossad, da Ian Fleming a John Le Carré (incontrato personalmente dall’autore), tutte le spie che hanno cambiato il mondo. Uno dei libri Vallardi (gruppo Longanesi) di maggior successo della stagione.

“STANDING OVATION NIGHT”
A Dicembre del 2007 è nato a LeTrottoir di Milano STANDING OVATION NIGHT, la giornata, la serata festaiola dedicata a una tua idea. Un progetto semplicemente realizzabile sotto gli occhi di tutta la città, dei tuoi amici e del pubblico de LeTrottoir che sarà il laboratorio, il tuo palcoscenico per un giorno memorabile il cui anniversario verrà celebrato per ricordare la tua idea musicale, letteraria o genuinamente... personale. Per questa STANDING OVATION NIGHT LeTrottoir, con Running Mannarelli e i suoi numerosi amici, si concentra sulla tua creatività; verrai anche ripagato con hospitality, free-cocktail e cena con il tuo partner preferito: La tua STANDING OVATION NIGHT è la nostra festa; Telefona, riserva gratuitamente al 39 3332882039 o email: runningmannarelli@gmail.com

Inserito il 10.05.2010

FINO A - GIOVEDI 25 APRILE 2010 - MOSTRA - BOB SCARIONI (25 April 2010)

OPEN FROM 12 a.m. TO 2 a.m. - Minima consumazione obbligatoria

FINO A - GIOVEDI 25 APRILE 2010 - MOSTRA - BOB SCARIONI

ROBERTO SCARIONI - Presenta A. G. PINKETTS
Nasce a Casalpusterlengo (8/10/1957) dove attualmente vive e lavora. L'artista caratterizza la sua pittura per l'originalità tecnica rinnovando i tradizionali strumenti, e utilizzando al posto del pennello o della spatola un'inconsueta forchetta. Particolarmente interessanti sono le grandi tele monocrome, dove le forchette si mescolano con le stesse campiture, di toni accesi, di colore materico, diventando sfondo, ma la tempo stesso protagoniste del primo piano. Trasformate da oggetti scontati della nostra quotidianità e delle nostre abitudini in presenze vitali ed evidenti. Ad eccezione di un grande artista contemporaneo, non si era mai visto nessun altro "azzardarsi" a fare arte trascendendo dai concetti tradizionali e trasformando il mezzo (pennello o in questo caso forchetta) nel soggetto, in cio' che si rappresenta. Il grande genio al quale si e' fatto ora riferimento e' Fernandez Arman, che non a caso e', insieme a Schifano, l'artista piu' ammirato da Scarioni. Cosi' come Arman applica sulla tela i pennelli che sono all'origine di ogni opera pittorica, senza i quali non sarebbe nato nessun capolavoro di Caravaggio, o Renoir, cosi' Scarioni fieramente, non cela nel suo studio l'umile forchetta, ma la mostra a tutti elevandola alla dignita' dell'arte.
http://www.robertoscarioni.it/ - robertoscarioni@hotmail.it

Inserito il 26.04.2010

← Ritorna indietro


 
 
 

© 2019 Copyright Le Trottoir alla Darsena

Web Design by Account web solutions