Le Trottoir alla Darsena | Piazza XXIV Maggio, 1 - Milano
Le Trottoir alla Darsena - Ritrovo d'Arte, Cultura e Divertimento
contatti    mappa
 
 
 
 
 
       
 
Eventi
 

SABATO 5 & DOMENICA 6 - MARZO 2011 - LIVE CONCERT - GLASS ASYLUM - From UK - fino a (7 March 2011)

Minima consumazione obbligatoria

SABATO 5 & DOMENICA  6 - MARZO 2011 - LIVE CONCERT - GLASS ASYLUM - From UK - fino a

Glass Asylum

Inserito il 05.03.2011

DOMENICA - 13 MARZO 2011 - LIVE CONCERT & STANDING OVATION - WEIMAR - DALLE ORE 19 ALLE 23 - e fino a (14 March 2011)

Minima consumazione obbligatoria

DOMENICA - 13 MARZO 2011 - LIVE CONCERT & STANDING OVATION - WEIMAR - DALLE ORE 19 ALLE 23 - e fino a

130311-Weimar
“STANDING OVATION NIGHT”
…..mi sveglio di scatto.. La stanza è ancora buia attorno a me La puntina del giradisci ha finito il suo asfalto nero.. continua a correre su di lui, anche se ha finito le parole.. accendo la luce.. Lo fermo, cambio lato e il disco riparte. ..sento un brivido la batteria di Heart and Soul incomincia il suo rullare perpetuo Mi sdraio ed ascolto.. Gli occhi mi si chiudono..la voce di Ian continua a entrare nella mia testa.. .. Instincts that can still betray us..  
  Cosi tanta energia racchiusa in un sottile strato di PVC..tutto ciò che era racchiuso li dentro ci ha portato qui oggi. Sul confine immaginario tra new wave e synth pop si formano i Weimar. Gruppo: Francesco - voce, Luca – chitarra, Attilio – Basso, Alessandro - Batteria. Sonorità darkeggianti si alternano a ritmi Sinth-Pop .. Ispirati principalmente da gruppi come Joy division, i Weimar incominciano a produrre canzoni di stile new wave..ambientazioni cupe..ricordi e sensazione del passato ripercorse in chiave musicale Il peso delle parole il peso della società viene sviscerato..analizzato e cantato. La migrazione con il passare del tempo verso il Sinth pop – Indie ha avvicinato il gruppo ai movimenti musicali interpretati oggi da (Editors) – (Interpol) Le tematiche dei testi rimangono una costante,ma le sonorità ricercate disconstano dagli inizi.. I Weimar oggi vogliono presentarvi cosa li ha stupiti negli anni e cosa hanno prodotto dal lume delle loro menti..   ..I miei occhi sono aperti... ..ascolto la musica che viene irradiata nella camera.. ..nella stanza solo una luce illumina il muro sopra di me.. ..rimango immobile a guardare lo spettacolo di luci ed ombre.. ..la puntina giunge alla fine del suo percorso.. ..la lascio danzare un po prima di cambiare vinile.. ..rimango li con le mani sotto la mia testa.. ..una frase riecheggia nella mia mente.. ..I put my trust in you... ..e intanto aspetto il 13 Marzo.. I miei occhi non guardano la realtà preferiscono le fragilità dell'immaginazione

A Dicembre del 2007 è nato a LeTrottoir di Milano STANDING OVATION NIGHT, la giornata, la serata festosa dedicata a una tua idea. Un progetto semplicemente realizzabile sotto gli occhi di tutta la città, dei tuoi amici e del pubblico de LeTrottoir che sarà il laboratorio, il tuo palcoscenico per un giorno memorabile il cui anniversario verrà celebrato per ricordare la tua idea musicale, letteraria o genuinamente... personale. Per questa STANDING OVATION NIGHT LeTrottoir, con Running Mannarelli e i suoi numerosi amici, si concentra sulla tua creatività; verrai anche ripagato con hospitality, free-cocktail e cena con il tuo partner preferito: La tua STANDING OVATION NIGHT è la nostra festa; Telefona, riserva gratuitamente al 39 3332882039 o email: runningmannarelli@gmail.com

Inserito il 03.03.2011

DOMENICA - 20 MARZO 2011 - BIGROUGH - LIVE CONCERT - fino a (21 March 2011)

Minima consumazione obbligatoria

DOMENICA - 20 MARZO 2011 - BIGROUGH - LIVE CONCERT - fino a

BIGROUGH è una hard boogie band composta da : Alex Cole (voce/chitarra) Paolo Vendetti (basso) Massimo”Mightymassi” Cavagnera (batteria) La band,inizialmente con il moniker “Pulp Therapy”,nasce nel 2003 da un'idea di Alex Cole, con l'aiuto di Fabio Decovich al basso e Eric Davanzo alla batteria. Tra il 2003 e il 2005 i “Pulp Therapy” girano tra i piu' importanti live club del Nord Italia tra cui Rolling Stone, Rainbow, Transylvania Live, Alcatraz,senza dimenticarsi dei Motoraduni proponendo un repertorio di cover hard rock passando da Ac/Dc, Van Halen, Guns 'n' Roses, a Ted Nugent e ZzTop. Contemporaneamente all'attivita' live incominciano a scrivere materiale inedito, uno dei primi brani composti dal titolo “Dirty Job” rientra nella compilation dell’etichetta discografica “Hardground”. Nella prima meta' del 2006,sempre con Alex Cole alla guida ,la band cambia parte della formazione. Con l'entrata di Carmine Sarcone alla chitarra, produce il primo demo con 4 brani inediti “Lovin’you” “Rollin’ Thunder” “ do you shakin my brain?” “Lie never die”. Nel 2010 un’ altra rivoluzione tocca il cuore della band, durante la preparazione dei nuovi brani, il batterista Eric Davanzo e il chitarrista Carmine Sarcone lasciano la band, entra alla batteria Massimo “MightyMassi” Cavagnera, con la quale Alex instaura un'intesa musicale molto forte, decidendo dunque di formare una line-up composta da tre elementi. Questa nuova avventura inizia con il nuovo moniker “The Big Rough” e con la pre produzione di due brani (registrati con l'aiuto di Carlo Meroni e Marco Sivo “Planethard”) I due brani in questione sono “Bad Love” e “Call Of The Wild” Attualmente la band è al lavoro sulla composizione e arrangiamento di altri brani. Info& Contacts: www.reverbnation.com/bigrough www.myspace.com/thebigrough thebigrough@gmail.com

Inserito il 13.02.2011

MOSTRA - FINO A - 27 MARZO 2011 - MOSTRA - NORI COSTA - ARITMIE - fino a (27 March 2011)

Minima consumazione obbligatoria

MOSTRA - FINO A - 27 MARZO 2011 - MOSTRA - NORI COSTA - ARITMIE - fino a

“ARITMIE” Sottili turbamenti interiori nelle opere di Nori Costa
Un sussulto del cuore. Un’onda improvvisa che destabilizza il delicato equilibrio delle emozioni. Continua con questa mostra il filone di successo delle Aritmie dell’eclettica artista Nori Costa, famosa per la sua tecnica spiccatamente originale di pittura su foglio di alluminio.
Inaugurazione: lunedì 10 gennaio 2011, ore 19.30 In esposizione fino al 14 febbraio
Con la cosciente follia di un cacciatore di farfalle e la serietà necessaria a una profonda e sincera indagine interiore, Nori Costa insegue le sue personali “aritmie”, ovvero le immagini che rappresentano ciò che è in grado di provocarle un turbamento, uno scompiglio interiore, un sommovimento dell’anima, e di modificare, per un attimo, il ritmo regolare del suo battito cardiaco. Nori affronta le sue personali inquietudini trasformandole in vera e propria luce, veicolata attraverso materia, colori e linee. Il risultato sono quadri dai ritmi spezzati e duri, forme dalle armonie difficili e impervie. Sono immagini che soffrono dello stesso turbamento di Nori e che non temono di manifestare quel carattere di imperfezione tipico delle cose reali, tangibili. Potente contraltare alla concretezza di queste immagini, tuttavia, è il senso di astrazione determinato dall’uso del fondo argento, tipico della produzione dell’artista. Si crea così un cortocircuito, un contrasto con il quale Nori tenta di far provare anche allo spettatore lo stesso sussulto che ella sente nel suo cuore.
Nori Costa è artista ormai celebre per la tecnica originale con la quale esegue le sue opere, tecnica capace di catturare la luce e di restituirla caricata di infinite sfumature e suggestioni. Su una base di fogli di alluminio, Nori stende colori semitrasparenti dall’effetto cangiante. Delinea forme, simboli, allegorie. Finestre sulla propria anima e al tempo stesso messaggi in codice per mettersi in contatto con gli altri, parlando un linguaggio dal sentore di universalità.
A pochi passi dai navigli, e ricavato all’interno di uno degli antichi dazi di piazza XXIV Maggio, Le Trottoir è da sempre un punto di riferimento per artisti, creativi e intellettuali milanesi. Aperto tutto l’anno, ogni giorno della settimana e fino a tarda notte, il locale propone un calendario mostre d’arte e di musica dal vivo, offrendo una concreta visibilità ai giovani talenti.
“ARITMIE” Mostra personale di Nori Costa www.lab242.it Le Trottoir - Piazza XXIV Maggio, 1 – Milano www.letrottoir.it Ufficio Stampa: stefania.ramella@gmail.com – 392.9398135

Inserito il 27.03.2011

FINO A - 27 MARZO 2011 - CLAUDIO RUSSO - MOSTRA ARTISTA DI STRADA - inaugura (28 March 2011)

Minima consumazione obbligatoria

FINO A - 27 MARZO 2011 - CLAUDIO RUSSO - MOSTRA ARTISTA DI STRADA - inaugura

Claudio Russo, ritrattista girovago, quando non disegna nelle strade - e i vicoli - di Napoli, Ischia Parigi o Puerto de la Cruz, riversa su tele e cartoni l'immaginario composito di persone e personaggi che popolano le strade del suo lavoro e della sua vita, tra simbologie popolari e paesaggi rivisitati con fanciullesca - ad onta della veneranda età - vena cromatica e compositiva... Un mondo che dietro uno spensierato cromatismo si popola di segni e segnali di cambiamenti epocali alle porte del vivere quotidiano in un ipotetico villaggio urbano mediterraneo. - clarussoli@yahoo.it

Inserito il 04.03.2011

cancelled - 27 MARZO 2011 - LIVE CONCERT - DOMINO LILLY & JUNGLE FOOD - fino a (28 March 2011)

Minima consumazione obbligatoria

cancelled - 27 MARZO 2011 - LIVE CONCERT - DOMINO LILLY & JUNGLE FOOD - fino a

- CANCELLED -
DOMINO LILLY & JUNGLE FOOD - Ilaria Ceccarelli a.k.a Domino Lilly ha studiato ingegneria della musica. Ha lavorato nella produzione musicale per tre anni in noti studi di NYC. Ora Lilly è a Milano - dove voleva essere "operaio della musica"- per coltivare la voce e il suo talento scoperto dai suoi "capi" americani ... Il primo disco deve essere pubblicato in Italia le dicono e DOMINO LILLY ancora oggi ama dire che "studia da cantautrice" . Le piace cantare belle canzoni, come farà questa stasera a LeTrottoir DOMINO LILLY E JUNGLE FOOD TRIO IN UN PROGETTO CHE REINVENTA IL POP IN CHIAVE JAZZ E NON SOLO….

Inserito il 25.03.2011

← Ritorna indietro


 
 
 

© 2019 Copyright Le Trottoir alla Darsena

Web Design by Account web solutions