Le Trottoir alla Darsena | Piazza XXIV Maggio, 1 - Milano
Le Trottoir alla Darsena - Ritrovo d'Arte, Cultura e Divertimento
contatti    mappa
 
 
 
 
 
       
 
Eventi
 

DA APRILE 2014 - MOSTRA FOTOGRAFICA - MICHELE FIORE - Fino al (1 May 2014)

Minima consumazione obbligatoria

DA APRILE 2014 - MOSTRA FOTOGRAFICA - MICHELE FIORE - Fino al

Aperitivo con arte - COMUNICATO STAMPA
Mostra Fotografica Milano Mætherial - scatti di Michele Fiore
Dal 6 al 27 Aprile 2014 - Le Trottoir di Milano - dalle ore 19:30 - Ingresso libero
“Milano è la città degli ossimori, e questa mostra ne evidenzia l’essenza” secondo Michele Fiore, grafico e video editing professionista, fotografo per passione. “In Mæthereal ho voluto mettere in evidenza come dentro la materialità urbana di Milano, che si manifesta in oggetti, monumenti ed edifici ai quali concediamo solo sguardi distratti, sia possibile cogliere lo spirito quasi etereo di questa magnifica città, tempio dell’operosità e della creatività insieme” continua Fiore.
"Lo scopo dei miei scatti non è ritrarre situazioni precise o trasmettere messaggi intelligibili, ma riprodurre diversi stati d'animo trasformando forme e colori della realtà che mi circonda. Non a caso arte e psicologia percettiva sono la base di studio di tutti i miei lavori più recenti”. “La mia passione per la fotografia è nata guardando mio padre riparare reflex e vecchi obiettivi acquistati per poche lire nei mercatini di Milano: ho sempre pensato che quelle lenti e quegli ingranaggi contenessero un’anima e che il lavoro paziente degli amatori come mio padre restituisse vita a qualcosa più di un una scatola nera. Nei miei scatti tento di tradurre quell’opera di ricostruzione in immagini, anche quando uso reflex moderne”.
Michele Fiore - 349/6132657 - info@michelefiore.it - www.letrottoir.it/images/fiore.jpg - www.facebook.com/MicheleFiorePH

Inserito il 29.04.2014

DA APRILE 2014 - 1° PIANO - MOSTRA QUADRI - FULVIO MARTINI - Oltre il (1 May 2014)

Minima consumazione obbligatoria

DA APRILE 2014 - 1° PIANO - MOSTRA QUADRI - FULVIO MARTINI - Oltre il

Fulvio Martini è nato Milano nel 1956, dove vive e lavora. Autodidatta, inizia a dipingere intorno ai 20 anni, passando, nel tempo, attraverso la pittura accademica, il formale, l’informale, sperimentando materiali e tecniche, la scultura lignea, la terracotta.
Nel 1995 pubblica il romanzo La strana storia di Garolfo. Nel 1998 e nel 1999 frequenta lo studio del pittore Benito Trolese. All’inizio degli anni 2000 abbandona la pittura ad olio e con gli acrilici comincia a dare forma al mondo espressionista dei Ladri d’aria.
Nel 2009 scrive il Manifesto dell’Innaturalismo. Nel 2010 pubblica il libro Il pianeta del nulla con Francesco Porzio.
Rappresenta l’uomo, le sue storture mentali, aberrazioni etiche, patologie morali, ed il mondo, sfruttato e inquinato, in cui vive innaturalmente. Primitivi toscani, Espressionismo, fumetti anni 70, mescolati con un pizzico di cinismo, satira e una buona dose di ironia per rendere il tutto sopportabile, sono la miscela con la quale dipinge un’umanità grottesca, sviluppando temi sia di carattere universale che particolare. Lavora per cicli aperti - Uomini bidimensionali, Palle, Ladri d’aria, Denaro unico dio, Zombitudini, Panorami urbani- sui quali torna con nuove opere ogniqualvolta ha nuove idee.
Utilizza acrilici su fondi di cassette della frutta oppure su tela o faesite quando il lavoro richiede dimensioni superiori a quelle che offre il recupero dai mercati rionali. www.fulviomartini.it

Inserito il 29.04.2014

MERCOLEDì - 30 APRILE 2014 - LIVE CONCERT - HIGH VIBES - Fino a (1 May 2014)

Minima consumazione obbligatoria

MERCOLEDì - 30 APRILE 2014 - LIVE CONCERT - HIGH VIBES - Fino a

LIVE CONCERT - HIGH VIBES

Inserito il 16.04.2014

GIOVEDì - 1 MAGGIO 2014 - LIVE OPEN CONCERT - FILIPPO FERRANTE - Fino a (2 May 2014)

Minima consumazione obbligatoria

GIOVEDì - 1 MAGGIO 2014 - LIVE OPEN CONCERT - FILIPPO FERRANTE - Fino a

BIOGRAFIA FILIPPO FERRANTE Filippo Ferrante è un cantautore pugliese. Proviene da differenti esperienze musicali legate tutte da una grande passione per la musica, con un sogno e la ferma convinzione di poterlo raggiungere. Filippo si concentra fortemente sul live, puntando subito su un proprio spettacolo dal vivo dichiaratamente emozionante.
Il periodo artistico più florido arriva nel 2008 dopo una lunga gavetta fatta di live e concorsi in tutta Italia. Filippo, infatti, vanta una collaborazione importante con "Radionorba", che nello stesso lo ha portato in giro, attraverso il tour "Battiti Live", per le piazze più importanti del Sud Italia assieme alla sua band: 61 Cygni. I ragazzi vincono l'MLK Project ed ottengono la programmazione radiofonica e televisiva del singolo " DENTRO TE" prodotto da DIEGO CALVETTI ( Noemi ), rispettivamente su radionorba e telenorba e la partepicazione a tutte le tappe del Radionorba Battiti Live 2008, avendo, così, l' opportunità di convidivere il palco con artisti del calibro di: Tiromancino, Alex Britti, Gianluca Grignani, Le Vibrazioni, Tricarico, Luca Dirisio, Ron , Neffa, Fabrizio Moro, Fabri Fibra, L'Aura e molti altri. Nel 2009 dopo il successo del singolo "DENTRO TE", seguono una lunga serie di concerti per tutta la Puglia, Basilicata, Molise, Calabria e Campania dove realizzano una serie di eventi sold-out.
L'annata 2010/12 vede , il trasferimento di Filippo a Milano , e il susseguente cambio della line-up del gruppo . Il Singolo "DENTRO TE" nel frattempo viene trasmesso per diversi mesi su MATCH MUSIC, CANALE DI SKY e da altre emittenti Videomusicali nazionali e tocca le 1500 copie vendute su Itunes. Numerosi sono stati i contatti successivi con alcune Major tra cui Universal , Virgin & Carosello.
Dopo un breve periodo di silenzio a Gennaio 2013 il progetto 61 CYGNI arriva ad una svolta con la scelta di Filippo di portare alla luce un suo progetto da solista. Lancia su Youtube una nuova versione del brano "DENTRO TE" più un nuovo singolo "VOLERO'" ottenendo circa 40000 visualizzazioni in un mese.
Attualmente il cantante pugliese sta lavorando a nuovi brani da far uscire in Primavera/Estate con un TOUR in supporto promozionale del nuovo Album.

Inserito il 29.04.2014

GIOVEDI - 8 MAGGIO 2014 - JAZZ AT THE.. - 1ST FLOOR - ANGELO BIFEZZI PIANIST & HIS FRIENDS - fino a (9 May 2014)

Minima consumazione obbligatoria

GIOVEDI - 8 MAGGIO 2014 - JAZZ AT THE.. - 1ST FLOOR - ANGELO BIFEZZI PIANIST & HIS FRIENDS - fino a

JAZZ AT THE 1ST FLOOR - BIFEZZI PIANIST & HIS FRIENDS
Da giovedì 7 novembre 2013 e ogni altro giovedì, Le Trottoir riapre al jazz dal vivo con "Jazz Duet". Angelo Bifezzi al piano e Giorgio Bellachioma alla tromba, saranno gli ospiti principali che riscalderanno le serate milanesi al piano superiore de Le Trottoir. Un programma jazz dagli anni '50 agli '80 Nel corso delle serate i due musicisti ospiteranno jazzisti dello scenario milanese e internazionale.

Inserito il 08.05.2014

DOMENICA - 11 MAGGIO 2014 - LIVE OPEN CONCERT - SUNNY RED - Fino a (12 May 2014)

Minima consumazione obbligatoria

DOMENICA - 11 MAGGIO 2014 - LIVE OPEN CONCERT - SUNNY RED - Fino a

LIVE OPEN CONCERT - SUNNY RED

Inserito il 07.05.2014

MERCOLEDì - 14 MAGGIO 2014 - LIVE CONCERT - THE DRAGONS - DALLA FINLANDIA - Fino a (15 May 2014)

Minima consumazione obbligatoria

MERCOLEDì - 14 MAGGIO 2014 - LIVE CONCERT - THE DRAGONS - DALLA FINLANDIA - Fino a

LIVE CONCERT - THE DRAGONS - DALLA FINLANDIA

Inserito il 14.05.2014

GIOVEDì - 15 MAGGIO 2014 - A MANLIO SGALAMBRO - Fino a (16 May 2014)

Minima consumazione obblibatoria

GIOVEDì - 15 MAGGIO 2014 - A MANLIO SGALAMBRO - Fino a

Giovedì 15 maggio 2014 dalle ore 20 in poi a LeTrottoir di Piazza XXIV Maggio 1 a Milano, un gruppo di amici e di ammiratori di Manlio Sgalambro dedicheranno la serata in omaggio al Maestro. Con parole, musiche e immagini parteciperanno Pierangelo Dacrema, Marco Dotti, Giancarlo Maggiulli, Michelangelo jr, Quirino Principe e Xena. Cesare Grapelli alla chitarra, Angelo Bifezzi al piano.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Manlio Sgalambro (Lentini, 9 dicembre 1924 –Catania, 6 marzo 2014[1]) è stato un filosofo,scrittore, poeta, paroliere e cantautore italiano. La sua opera filosofica è stata di orientamento nichilista[2][3], influenzata da pensatori come Friedrich Nietzsche ed Emil Cioran.[4] È noto al grande pubblico per la collaborazione con il cantautore Franco Battiato

Di ANDREA SILENZI
L'opera filosofica di Sgalambro ha un netto orientamento nichilista e risente delle influenze, fra gli altri, di Friedrich Nietzsche ed Emil Cioran. Dopo alcuni saggi in piccole riviste negli anni '50 e '60, Sgalambro ha esordito nel 1982, in tarda età con quella che probabilmente è la sua opera più rappresentativa: "La morte del sole". A partire da questo libro, il filosofo ha raggiunto una notorietà sempre più vasta, anche grazie a una serie di apparizioni televisive. Negli anni successivi, Sgalambro ha pubblicato molti altri volumi (alcuni dei quali tradotti in tedesco, francese e spagnolo), fra i quali "Trattato dell'empietà", "Del pensare breve", "Dell'indifferenza in materia di società", "La consolazione", "Trattato dell'età", "De mundo pessimo" e altri. L'ultimo è "Variazioni e capricci morali", pubblicato nel 2013.
A partire dal 1994, Sgalambro ha collaborato a gran parte dei progetti di Battiato, e proprio questa collaborazione gli ha regalato una grande popolarità. Per il musicista siciliano Sgalambro ha scritto libretti d'opera, testi di canzoni (a lui si devono le parole del brano "La cura", considerato uno dei migliori dell'intera produzione di Battiato) e sceneggiature per film. Il primo album firmato in coppia con Battiato è stato "L'ombrello e la macchina da cucire", pubblicato nel 1995. I due hanno poi lavorato insieme su una lunga serie di album ("L'imboscata", "Gommalacca", "Ferro battuto", "Dieci stratagemmi", "Il vuoto", "Inneres auge", "Apriti sesamo", oltre ai tre volumi della serie "Fleurs"), oltre che per i libretti delle opere "Il cavaliere dell'intelletto", "Socrate impazzito", "Gli Schopenhauer" e "Telesio" e al balletto "Campi magnetici".
Sgalambro ha scritto anche le sceneggiature dei tre film realizzati da Battiato come regista, "Perduto amor", Misikanten" e "Niente è come sembra". Divertito dal suo ruolo di rockstar, che ha sempre interpretato con grande ironia e senso della teatralità, nel 2001 Sgalambro ha anche inciso un album a suo nome, "Fun club", prodotto dallo stesso Battiato e da Saro Cosentino, che contiene insolite cover di classici come "La vie en rose" e "Moon river" oltre che brani contemporanei come "Me gustas tu" di Manu Chao. Nello stesso anno ha anche partecipato al "Ferro battuto tour" di Battiato.
Dal 1998, Sgalambro ha scritto testi di canzoni anche per Patty Pravo, Alice, Fiorella Mannoia, Carmen Consoli, Milva e Adriano Celentano. "Purtroppo non l'ho conosciuto personalmente, ma sono onorata di avere inciso un suo pezzo, 'Emma Bovary'", ha detto Patty Pravo, in questi giorni a Londra per lavoro. "E' un altro grande che se ne va e che lascia un vuoto"

Inserito il 08.05.2014

LUNEDì - 19 MAGGIO 2014 - PROIEZIONE & PRESENTAZIONE FILM - MILANIA . DI ALESSANDRO ALEOTTI - Fino a (20 May 2014)

Minima consumazione obbligatoria

LUNEDì - 19 MAGGIO 2014 - PROIEZIONE & PRESENTAZIONE FILM - MILANIA . DI ALESSANDRO ALEOTTI - Fino a

Il film Milania al Trottoir, lunedì 19 maggio h19 Dopo una prima proiezione al Cinema Anteo ora tocca allo storico locale milanese Trottoir – piazza 24 maggio - ospitare il film prodotto dal think tank Milania, diretto da Alessandro Aleotti. Il film, della durata di un'ora, racconta attraverso quattro storie, i temi della mediatizzazione, del saper fare, dell'identità e della marginalità a Milano. Troupe, attori e registi sono stati selezionati all'interno della filiera milanese del filmaking indipendente. Il film, al di là del suo significato contenutistico,è stato giudicato molto positivamente anche per la gradevolezza delle sue storie. L’obiettivo del film Milania è quello di comunicare, attraverso il linguaggio universale della narrazione visiva digitale, i nuovi paradigmi della trasformazione della città valorizzando le potenzialità insite nella filiera di cinematografia indipendente presente a Milano. Il film, diretto da Rocco Rognoni, Alessandro Melchionda, Regiana Queiroz, e Donato Pisani vede come interpreti Alessandro Girami, Dijana Pavlovic, Giuseppe Sepe, Gerry Longo, Alessandro Porta e Ettore Nicoletti.

Inserito il 18.05.2014

MARTEDì - 20 MAGGIO 2014 - LIVE CONCERT - TRE TERZI LIVE POP ROCK BAND - Fino a (21 May 2014)

Minima consumazione obbligatoria

MARTEDì - 20 MAGGIO 2014 - LIVE CONCERT - TRE TERZI LIVE POP ROCK BAND - Fino a

TRE TERZI > inediti e coverGiovane band che ormai in Sicilia è diventata un vero e proprio fenomeno dal tutto esaurito ad ogni live e il cui primo realvideoclip NON MI PARLARE D'AMORE sta spopolando sul web. I TRE TERZI hanno all'attivo numerosi inediti, con musica e testi da un gusto pop rock fresco e certamente molto contemporaneo. Ognuno di loro, Claudio Terzo, Ferdinando Moncada, Nicola Liuzzo e Diego Tarantino, proviene da un differente ambito musicale, dal jazz al rock, passando dal reggae fino al cantautorato puro e tutto ciò si trasforma sul palco ed in studio di registrazione in un meltin pot vincente ed emozionante. Li contraddistingue, fra le altre loro doti, anche una speciale carica esplosiva durante i loro live nei quali, ai loro inediti, associano un repertorio internazionale eseguito in modo originale e tecnicamente impeccabile. Insomma guai a farseli scappare.
Tre Terzi realvideoclip > Non mi parlare d'amore (inedito) https://www.youtube.com/watch?v=arWEsdMvRTI
Tre Terzi live > medley cover https://www.youtube.com/watch?v=Mgg6qnkeCYY
GIULIANA DI LIBERTO > inediti e cover straordinaria cantautrice palermitana con decine e decine di inediti all'attivo, proviene dal jazz, è attualmente una delle voci dei SEIOTTAVI, con la sua band ha calcato tantissimi palchi in giro per l'italia e ha vinto vari festivals canori, ha una tecnica eccezionale ed i suoi inediti sono ormai richiestissimi durante i numerosi live. Tra le esperienze più importanti: l'Oscar dei Giovani in Campidoglio a Roma; "Golden Wings" di Chisinau; Due volte nei 40 finalisti dell'Accademia di Sanremolab; Festival Internazionale della Canzone delle Isole Canarie "Universong International Music Festival"; Due volte finalista del Tour Music Fest; Si è esibita all'Atlantico ed al Piper di Roma; Corista del nuovo disco dei Ti.Pi.Call. che è uscito ad Aprile 2011; Attualmente è studente del biennio Jazz al Conservatorio Bellini di Palermo e lavora al suo progetto cantautoriale. Al Circolo sarà accompagnata dal maestro Antonio Zarcone alle tastiere.
Giuliana Di Liberto feat TRE TERZI live > Fix You (cover) https://www.youtube.com/watch?v=WiYcJzZGuvQ
Giuliana Di Liberto feat TRE TERZI live > We will rock you (cover) https://www.youtube.com/watch?v=_BQNswPmRk0
GIULIANA DI LIBERTO in SPIOVE (inedito) https://www.youtube.com/watch?v=7xFdWhGl4aM
TIZIANO DI CARA - TIZ 3284844452

Inserito il 19.05.2014

GIOVEDì - 22 MAGGIO 2014 - TEATRO: EXERCICES DE STYLE di RAYMOND QUENEAU - REGIA DI MARIELLA MESSA PARRAVICINI - CON GIULIO BELLOTTO e RAZVAN BRASTIN e ADJA OUATTARA - Fino a (23 May 2014)

Minima consumazione obblibatoria

GIOVEDì - 22 MAGGIO 2014 - TEATRO: EXERCICES DE STYLE di RAYMOND QUENEAU - REGIA DI MARIELLA MESSA PARRAVICINI - CON GIULIO BELLOTTO e RAZVAN BRASTIN e ADJA OUATTARA - Fino a

Rappresentazione teatrale. LeTrottoir - 1° Piano - Ingresso libero - Dalle ore 21

Verso mezzogiorno, su un autobus affollato, un uomo si lamenta con chi lo spinge di continuo e, trovato un posto libero, lo occupa. Il narratore, due ore dopo, lo rivede da un'altra parte con un amico che gli dice di far mettere un bottone sulla sciancratura del soprabito.
Questa è la storia raccontata da Raymond Queneau nei suoi Exercices de style, scritti nel 1947; la loro particolarità sta nei novantanove modi diversi con cui la vicenda viene raccontata, ognuno in uno specifico stile di narrazione.
C'è la variante enigmistica, retorica, geometrica, gastronomica, medica, quella volgare, telegrafica e molte altre; la compagnia aTm offrirà uno scorcio delle possibilità pressoché infinite del racconto teatrale a partire dall'edizione italiana del libro curata da Umberto Eco, mettendo in scena i seguenti pezzi: • Interrogatorio - • Svolgimento - • Lettera ufficiale - • Comunicato stampa - • Me, guarda... - • Esitazioni
Con: Giulio Bellotto, Razvan Brastin, Adja Ouattara - Regia di Mariella Messa Parravicini

Inserito il 19.05.2014

VENERDì - 23 MAGGIO 2014 - 1° PIANO - ADRIANA HAMILTON - VOICE & DJ MUSIC - Fino a (24 May 2014)

Minima consumazione obblibatoria

VENERDì - 23 MAGGIO 2014 - 1° PIANO - ADRIANA HAMILTON - VOICE & DJ MUSIC - Fino a

ADRIANA HAMILTON - VOICE & DJ MUSIC

Inserito il 14.05.2014

SABATO - 24 MAGGIO 2014 - LIVE OPEN CONCERT - AMERICAN ROCK & ITALIAN CANTAURORIALE - DUO ROCK NONAME - Fino a (25 May 2014)

Minima consumazione obblibatoria

SABATO - 24 MAGGIO 2014 - LIVE OPEN CONCERT - AMERICAN ROCK & ITALIAN CANTAURORIALE - DUO ROCK NONAME - Fino a

LIVE OPEN CONCERT - AMERICAN ROCK & ITALIAN CANTAURORIALE - DUO ROCK NONAME

Inserito il 24.05.2014

DOMENICA - 25 MAGGIO 2014 - LIVE CONCERT BY - ONE REGGAE-MAN - ZUENA - Fino a (26 May 2014)

Minima consumazione obblibatoria

DOMENICA - 25 MAGGIO 2014 - LIVE CONCERT BY - ONE REGGAE-MAN - ZUENA - Fino a

LIVE CONCERT BY - ONE REGGAE-MAN - ZUENA

Inserito il 22.05.2014

← Ritorna indietro


 
 
 

© 2019 Copyright Le Trottoir alla Darsena

Web Design by Account web solutions